Quantcast
Connect with us

Attualità

E’ tempo di congresso per la Uisp.

Domenica 10 gennaio, dalle 9, il comitato di Grosseto si riunisce per eleggere i dirigenti che dovranno guidare l’associazione nel prossimo quadriennio.

Redazione

Published

on

Quello del congresso è il momento associativo più importante per la Uisp, che segue una procedura stabilita per statuto. Dopo l’insediamento della commissione per la verifica poteri, i lavori si apriranno con la nomina di un presidente, di un segretario e degli scrutatori. L’intervento del presidente uscente, Sergio Perugini, darà il via al dibattito, a cui farà seguito l’elezione del consiglio territoriale e dei delegati al congresso regionale. Il nuovo consiglio si riunirà poi per l’elezione del presidente. I delegati al congresso, 104, potranno partecipare sia in presenza (saranno ovviamente rispettati tutti i protocolli sanitari) sia in videoconferenza attraverso la piattaforma Zoom (chi necessità delle credenziali può contattare la segreteria Uisp, 0564417756 oppure, grosseto@uisp.it).

“Con il congresso si chiudono quattro anni impegnativi e importanti – afferma Sergio Perugini, presidente Uisp Grosseto – numerosi i progetti messi in campo in tutta la provincia, a conferma di un sempre maggiore radicamento nel territorio. L’idea che ci ha mosso è stata quella di arrivare in ogni parte della Maremma, sostenendo la nostra di idea di sport per tutti, anche per le fasce più deboli della popolazione”. 

“Alla base del nostro impegno – aggiunge Perugini – l’idea di un’attività sportiva che sia anche socializzazione e promozione di valori che da sempre perseguiamo, come la solidarietà, la mobilità sostenibile, il rispetto delle diversità e dell’ambiente che ci ospita”. “Arriviamo da un anno drammatico per tutti – conclude il presidente uscente – che ovviamente ha provato duramente il nostro comitato. La Uisp si basa sulla condivisione e sulla vicinanza, aspetti che la pandemia ha cancellato. Abbiamo provato a restare in movimento, mantenendo vive le poche attività permesse dai protocolli sanitari. L’auspicio è che anche per la nostra associazione presto si possa vedere uno spiraglio di normalità”.

Click to comment

Rispondi

I più letti di oggi

Copyright © 2020 GSTV24 - GrossetoSport Contatti: email - redazione@gstv24.it