Quantcast
Primavera d’Impresa, dalla rete di 230 imprese nascono i corsi di formazione per reagire alla crisi

Primavera d’Impresa, dalla rete di 230 imprese nascono i corsi di formazione per reagire alla crisi

Redazione Nessun commento

“Crediamo fortemente che acquisire e approfondire competenze siano da leva per competitività, crescita e sviluppo di nuove frontiere di business; sviluppare conoscenza e confronto con professionisti e formatori siano elementi chiave per trasformare ed utilizzare al meglio il cambiamento ed i continui scenari che siamo chiamati ad affrontare come individui e come parte di un’ impresa –  afferma Giada Stefanini responsabile dei corsi – Per questo motivo abbiamo pensato di offrire alla nostra rete di aziende, professionisti e a chi vorrà far parte del network un nuovo percorso formativo che possa aumentare occasioni e incontri per nuove relazioni, a supporto delle aziende e delle loro necessità. Primavera d’Impresa da sempre è vicina alle aziende, credendo che l’incontro e lo scambio di sapere e conoscenza facciano la differenza” .


I corsi, condotti dalla società di consulenza Crisis, prediligeranno la pratica alla teoria: una parte sarà riservata alla risoluzione di problemi reali e allo studio di “case history”, per arrivare in alcune occasioni anche all’analisi delle specifiche situazioni dei soggetti partecipanti. Le lezioni affronteranno temi come sostenibilità, innovazione, infrastrutture, salute, ambiente, markenting e comunicazione, turismo.

I primi 4 corsi si svolgeranno a febbraio e a marzo.
“Bandi e finanziamenti: questi sconosciuti” (evento gratuito) mira a comprendere le varie opportunità di finanziamento, così da poterle sfruttare al meglio per l’innovazione, lo sviluppo e la strutturazione della propria attività con il contenimento dei costi. Corso di  3 ore, il primo inizierà il 12 febbraio, il secondo il 12 marzo.

“L’importanza della costruzione del marchio in un mondo globale” si occupa della promozione e valorizzazione del brand aziendale in Italia e all’estero, dall’ideazione del marchio fino alla distribuzione sul mercato attraverso mirate strategie di comunicazione e l’uso dei social. L’obiettivo è creare esperti di management e comunicazione nel settore eno-gastronomico. Prevede un totale di 20 ore, inizio 13 febbraio e 27 marzo.

“Piano di Transizione 4.0: novità, struttura e innovazione” mira a comprendere le novità rispetto al piano Industria 4.0 per l’accesso a forme incentivanti, le modalità e gli obblighi per l’acquisizione di beni, per ricerca & sviluppo, innovazione, design e green. Totale 10 ore, inizio 15 febbraio e 29 marzo.

“Metodologie innovative nell’ottimizzazione degli impianti di depurazione delle acque reflue industriali e civili” mira ad inquadrare la normativa di riferimento in materia di gestione degli scarichi ed inquadramento delle diverse tecniche di depurazione. Totale  8 ore, inizio  11 febbraio e 18 marzo.

Ai primi 10 iscritti sarà riservato uno sconto del 15%. Per informazioni segreteria@primaveraimpresa.it, tel 050 982623

Categories
Economia
Leave a comment

Rispondi