Quantcast
Connect with us

Attualità

Prestito d’onore: un nuovo bando per imprese e liberi professionisti

Le novità: il prestito sale a 8mila euro a richiedente, spazio alle start up

Published

on

comune-grosseto

Il prestito d’onore ha una nuova forma: è online il bando che fissa i nuovi requisiti per la misura di sostegno individuata nell’ambito del Nucleo fenice volta a sostenere il tessuto imprenditoriale locale colpito dall’emergenza sanitaria in corso.

“Continua l’impegno dell’Amministrazione per offrire alle aziende del territorio uno strumento che possa essere di aiuto per la ripartenza economica. Ecco perchè, come annunciato poche settimane fa, abbiamo ideato un bando che amplia la platea dei soggetti potenzialmente beneficiari, puntando in particolare sulle start up, ovvero quelle aziende più “giovani” ad alta capacità tecnologica – dicono Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore al Sociale, Mirella Milli -. Non solo: aumenta anche l’ammontare del prestito che sale a 8mila euro ad azienda, da restituire in massimo 8 rate semestrali, senza interessi a partire da ottobre 2021.”

Ecco i requisiti:

  • Il bando è rivolto esclusivamente alle imprese individuali, società di persone e società a responsabilità limitata, anche semplificata, o società cooperative ed i liberi professionisti, titolari di partita iva attiva, con sede legale o localizzazione dell’attività nel Comune di Grosseto. Le aziende non possono avere più di 5 dipendenti, o 10 nel caso di società di persone, srl e cooperative.
  • Il prestito è rivolto anche alle start up, nello specifico quelle nate tra gennaio 2019 ed ottobre 2020.
  • Per quanto riguarda i requisiti economico-finanziari, il valore contabile dei beni ammortizzabili al 31 dicembre 2019 non potrà essere superiore ai 300mila euro, mentre il volume d’affari non dovrà superare i 200mila euro.


Si ricorda che il prestito è rivolto a tutte quelle attività che sono state sottoposte a restrizioni o chiusure a partire dal dpcm del 13 ottobre e seguenti con una riduzione del volume d’affari di almeno il 20% nel periodo tra maggio ottobre 2020, mettendolo a confronto con il fatturato dello stesso periodo del 2019 (tranne nel caso delle start up).

Il bando è consultabile sulla homepage del Comune e sull’albo pretorio online al seguente link: http://www.comune.grosseto.it/albo/viste/webListaAllegatiWindow.php?id=24105

Click to comment

Rispondi

I più letti di oggi

Copyright © 2020 GSTV24 - GrossetoSport Contatti: email - redazione@gstv24.it