Quantcast
Al via l’iscrizione dei cittadini dell’unione europea nelle liste elettorali aggiunte

Al via l’iscrizione dei cittadini dell’unione europea nelle liste elettorali aggiunte

Redazione Nessun commento

I cittadini di uno stato membro dell’Unione europea che intendono partecipare alle elezioni del sindaco e del Consiglio comunale del Comune in cui sono residenti, devono presentare domanda di iscrizione nelle apposite liste elettorali aggiunte entro il 24 agosto, se non hanno in precedenza formulato la suddetta istanza.

Possono presentare domanda i cittadini maggiorenni, in possesso di diritti politici (ovvero che non abbiano riportato condanne penali che implichino la perdita del diritto elettorale) residenti nel Comune di Grosseto e appartenenti ai seguenti stati: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia e Ungheria.

Le dichiarazioni devono essere redatte secondo l’apposito modulo predisposto dall’Amministrazione reperibile presso l’ufficio Elettorale o scaricabile dal sito web del Comune nella sezione “Elezioni 2021” (https://new.comune.grosseto.it/web/servizi/elezioni-amministrative-2021/#diritto).

L’ufficio Elettorale, a cui riconsegnare i moduli, si trova in via Saffi 17 ed è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 13 e il martedì e il giovedì anche dalle 15 alle 17 previo appuntamento telefonando ai numeri 0564/488724 o 0564/488725 oppure scrivendo una e-mail a ufficio.elettorale@comune.grosseto.it o una pec a comune.grosseto@postacert.toscana.it.

Leave a comment

Rispondi