Quantcast
Connect with us

Politica

Fabrizio Rossi: “Il centro vaccinale deve essere trasferito da Spergolaia”

Published

on

Fabrizio Rossi

Grosseto – “È stata davvero pessima e inopportuna la scelta della Asl Toscana sudest, di trasferire il centro vaccinale cittadino in piena campagna, in località Spergolaia a oltre 15 km dalla città, nei pressi della strada che porta a Marina di Alberese”, a dirlo è Fabrizio Rossi, coordinatore regionale Toscana di Fratelli d’Italia.


“Sono ormai giorni, – commenta l’esponente di FDI – che riceviamo vibranti proteste da parte di molti cittadini e utenti per la scelta infelice ricaduta proprio su Spergolaia che sta creando notevoli disagi, in quanto in mezzo alla campagna, con vicino animali allo stato semibrado, che con il caldo di questi giorni rende insopportabile per i cattivi odori e non solo l’attesa per essere sottoposti alla vaccinazione. Per non parlare poi dei servizi, area parcheggio e sosta per l’attesa, con pochissime zone ombreggiate e punti di ristoro, per arrivare al trasporto pubblico locale, molto carente”.


“Tutto quello che concerne il piano vaccinale e la vaccinazione è importante, – sottolinea Rossi – come è importante il luogo dove i vaccini vengono somministrati; e Spergolaia sicuramente non rientra tra questi. Sono bastati poco più di una decina di giorni per capire l’inidoneità di quel luogo, ma nonostante questo, la direzione dell’Asl sudest preferisce, pur di non ammettere il fallimento di questa infelice scelta della location, girarsi altrove”.
“È necessario che l’Asl ci ripensi e individui, se serve anche con il supporto delle istituzioni e associazioni preposte, una nuova sede più idonea e centrale dove trasferire il centro vaccinale, e non le solite ‘Cattedrali nel deserto’, lontane da tutto e da tutti”, conclude Fabrizio Rossi.

Click to comment

Rispondi

I più letti di oggi

Copyright © 2020 GSTV24 - GrossetoSport Contatti: email - redazione@gstv24.it