Quantcast
Connect with us

Ambiente

500 firme in due giorni per difendere la spiaggia libera di Marina. La raccolta firme continua!

Published

on

Sono circa 400 le firme raccolte sabato e domenica, sul lungomare, a difesa della spiaggia libera di Marina di Grosseto dal candidato sindaco Marcello Campomori e dai volontari dell’associazione GROSSETO AL CENTRO, aiutati anche da altri cittadini che si sono resi disponibili per l’occasione. Alle 400 firme cartacee si sommano un centinaio di firme on-line.

Grossetani e turisti di Marina di Grosseto stanno firmando in queste ore la petizione con cui chiedono al sindaco di Antonfrancesco Vivarelli Colonna e alla sua amministrazione di revocare la procedura di concessione all’ulteriore stabilimento balneare a Marina di Grosseto (ce ne sono già trentuno), e per mantenere l’attuale spiaggia libera fruibile gratuitamente da tutti. Si tratta dello specchio di spiaggia libera tra i bagni Sirena e Pineta, all’altezza di Villa Gaia.

La raccolta firme continua: troverete i moduli per firmare, insieme ai volontari di GROSSETO AL CENTRO, tutte le mattine fino a venerdì, dalle 10 alle 12.30, in centro, ai tavolini esterni del Bar del Corso, a pochi metri dal Municipio.

È possibile sottoscrivere la petizione anche on-line, andando sul sito grossetoalcentro.it e cliccando sul banner “Difendiamo la spiaggia libera“.

In foto alcuni volontari con i moduli della petizione davanti allo specchio di spiaggia interessato.

Click to comment

Rispondi

I più letti di oggi

Copyright © 2020 GSTV24 - GrossetoSport Contatti: email - redazione@gstv24.it