Quantcast
Connect with us

Attualità

Grosseto, apre il bando comunale per il contributo asili nido privati

Published

on

Da mercoledì 15 dicembre, fino al 10 gennaio 2022 è aperto il bando del Comune di Grosseto per concorrere alla riduzione (in percentuale da stabilire successivamente), delle rette a carico degli utenti i cui bambini hanno frequentato, nel periodo settembre/dicembre 2021, nidi di infanzia privati, autorizzati ed accreditati, presenti sul territorio comunale.

I soggetti ammessi a presentare la domanda sono i genitori/tutori di bambini in età 0-3, in possesso di attestazione Isee in corso di validità, che abbiano sostenuto, per la frequenza di un nido di infanzia privato autorizzato ed accreditato, una spesa mensile superiore a 272,72 euro.

La domanda potrà essere compilata, esclusivamente tramite browser Firefox, inserendo il proprio Spid, o la tessera sanitaria con l’apposito lettore smart card, seguendo le indicazioni ed inserendo tutti i dati e la documentazione richiesta. Questo il link a cui accedere per fare domanda: https://new.comune.grosseto.it/web/servizi/contributi-regionali-per-servizi-prima-infanzia/

Una volta inviata la domanda arriverà in automatico una mail di conferma della avvenuta registrazione e numerazione della stessa.

“Ancora una volta – dichiarano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e  l’assessore ai servizi educativi Angela Amante –, abbiamo scelto la strada del sostegno economico alle famiglie, proporzionalmente al loro Isee, e alle rette di frequenza sostenute. Agevolare la possibilità di inserire i propri figli in strutture comunali o comunque private autorizzate e accreditate, resta per noi il miglior modo di essere al fianco delle famiglie grossetane con bimbi piccoli e del loro vivere quotidiano”.

Click to comment

Rispondi

I più letti di oggi

Copyright © 2020 GSTV24 - GrossetoSport Contatti: email - redazione@gstv24.it