Quantcast
Connect with us

Ambiente

Aumento delle bollette di luce e gas: con il progetto Hacks si può capire come ridurre gli sprechi e abbassare le spese 

Una formula matematica calcola la spesa dei consumi in casa e il possibile risparmio. Questo grazie al progetto europeo Hacks che coinvolge 17 organizzazioni in 15 paesi europei

Published

on

Il rincaro dei costi dell’energia si è fatto sentire sulle tasche delle famiglie. Proprio in queste settimane sono arrivate le prime bollette dell’anno e l’aumento dei costi per riscaldamento, gas e luce si è toccato con mano. Esiste però un modo per capire come riscaldare e raffreddare la propria casa al meglio e come farlo in un’ottica di efficienza energetica: si tratta del calcolatore online, realizzato nell’ambito del progetto europeo Hacks (Heating and Cooling Know-how Solutions) che fa parte del programma comunitario Horizon 2020 e coinvolge diciassette organizzazioni in quindici paesi europei. 

Sul sito internet Topten.it è possibile utilizzare un format matematico per comprendere la reale efficienza dell’attuale sistema di riscaldamento e per quantificare l’inquinamento che ne deriva, in termini di emissioni di anidride carbonica. Il meccanismo permette di confrontare il metodo di riscaldamento usato con altre opzioni, potenzialmente meno inquinanti, più efficienti e anche più economiche.  

Per usare il calcolatore basta inserire pochi dati, come i metri quadri della casa, il numero degli abitanti, il tipo di riscaldamento utilizzato e altre informazioni che si possono reperire in qualsiasi bolletta elettrica e del gas. Al resto penserà il calcolatore che, in poco tempo, farà un’analisi della situazione. Una volta individuato il metodo più adeguato per stare meglio in casa propria e spendere meno si potranno anche consultare le soluzioni migliori presenti, sempre, sul sito di topten.it dove vengono messi a confronto una serie di strumenti di produttori diversi.  

E chi utilizza questo strumento può partecipare anche a una gara per vincere un misuratore della qualità dell’aria. Per farlo basta rispondere a una semplice domanda sul miglioramento energetico, scegliendo una delle opzioni disponibili. Chi ha risposto correttamente potrà partecipare all’estrazione finale. Il concorso a premi si conclude il 28 febbraio. Info su www.topten.it

Click to comment

Rispondi

I più letti di oggi

Copyright © 2020 GSTV24 - GrossetoSport Contatti: email - redazione@gstv24.it