Quantcast
Connect with us

Attualità

Lolini e Ulmi (Lega): “Massima solidarietà ai finanzieri aggrediti”

Published

on

lega-lolini-ulm

“Basta aggressioni alle forze dell’ordine che esercitano il loro lavoro per garantire la sicurezza dei cittadini. Questa volta è stata una pattuglia della della Guardia di Finanza ad essere presa di mira mentre stava svolgendo il proprio lavoro di controllo. Certi comportamenti non sono tollerabili”. Così l’onorevole Mario Lolini e il consigliere regionale Andrea Ulmi, rispettivamente commissario regionale e provinciale della Lega, si esprimono sul nuovo fatto di cronaca che ha coinvolto a Grosseto agenti della Guardia di Finanza presi di mira da stranieri che hanno lanciato loro contro materiale contundente, come sassi e pancali, durante un controllo che ha condotto ad un arresto e al sequestro di droga. “La Lega è da sempre vicina e ringrazia le forze dell’ordine per il lavoro svolto al servizio del territorio e della sicurezza dei cittadini – affermano Ulmi e Lolini- Ai finanzieri presi di mira va la massima solidarietà del nostro partito con la speranza che i colpevoli vengano giudicati e che la giustizia faccia il proprio corso. Visto che ci troviamo di fronte all’ennesimo episodio commesso da stranieri riteniamo che sulle politiche immigratorie il Ministro Lamorgese debba fare molto di più, ciò a cui stiamo assistendo è inaccettabile”.

Click to comment

Rispondi

I più letti di oggi

Copyright © 2020 GSTV24 - GrossetoSport Contatti: email - redazione@gstv24.it