Quantcast
Connect with us

Attualità

No a referendum Cannabis, FDI: ‘Una vittoria dell’Italia a favore della vita libera da droghe’

“Ieri, con il parere di inammissibilità formulato da parte della Consulta sul referendum per la Cannabis legale, possiamo parlare di una importante vittoria dell’Italia, a favore della vita libera dalle droghe”, è quanto affermano Fabrizio Rossi coordinatore regionale Fratelli d’Italia e Simonetta Baccetti, responsabile dipartimento regionale dipendenze e terzo settore Toscana.

Published

on

L’Onorevole Maria Teresa Bellucci, deputato e capogruppo di Fratelli d’Italia in commissione Affari Sociali e responsabile nazionale dipartimento dipendenze e terzo settore ha dichiarato: “Io, così come tutta Fratelli d’Italia, ci siamo spesi su questa tematica ogni giorno per sensibilizzare, tramite una massiccia campagna informativa che ha avuto il suo culmine nella conferenza stampa indetta lo scorso venerdì 11 febbraio nella sede di FDI, durante la quale, nello spiegare le ragioni del No al referendum, insieme a rappresentanti di associazioni e ad esperti, abbiamo rivolto il nostro appello ai Giudici della Corte Costituzionale, certi che le nostre motivazioni legittime e avvalorate scientificamente potessero trovare rispondenza. Dietro questo referendum più che ideologie antiproibizioniste c’erano imponenti interessi delle lobby della cannabis. Oggi vince la protezione della vita e della salute, perdono tutti coloro che volevano speculare su di essa”.

“Fratelli d’Italia, è da sempre contro  ogni forma di dipendenza patologica, contro quella  cultura che vorrebbe normalizzare l’uso di droghe, tra le quali anche la cannabis”. Il nostro partito sarà sempre in prima linea contro chi promuove il consumo di stupefacenti, contro  gli interessi economici  a danno dei più giovani e del nostro futuro. Fratelli d’Italia si batterà sempre per una vita  libera dalle droghe, a fianco di tutti coloro che si impegnano per difendere la salute dei cittadini”, concludono Fabrizio Rossi e Simonetta Baccetti.

Click to comment

Rispondi

Notizie sportive





I più letti di oggi

Copyright © 2020 GSTV24 - GrossetoSport Contatti: email - redazione@gstv24.it