Quantcast
Connect with us

Attualità

“Ulisse senza terra”: dalla commedia contemporanea ad un grande classico

Venerdì 18 febbraio al Teatro degli Industri. Tre attori e due danzatrici raccontano il viaggio dei viaggi

Published

on

La Stagione teatrale torna al Teatro degli Industri con un grande classico tratto dall’Odissea di Omero. Venerdì 18 febbraio alle 21 il Comune di Grosseto e la Fondazione Toscana Spettacolo onlus presentano “Ulisse senza terra”, uno spettacolo adatto a un’ampia fascia di pubblico che unisce recitazione e danza in un connubio perfetto per raccontare il viaggio dei viaggi. I biglietti sono disponibili online (comunegrosseto.ticka.it) o al botteghino del teatro, che venerdì 18 febbraio sarà aperto dalle ore 18.
Irene Paoletti ha scritto il testo, frutto di uno studio molto accurato e approfondito dell’opera di Omero: tre attori e due danzatrici coinvolgeranno gli spettatori in un turbinio costante, trasportandoli in un mondo apolide, senza punti di riferimento né stabilità, con la ricerca della terraferma che diventa simbolo della ricerca di se stessi. Il movimento è la chiave dell’intera narrazione. Il protagonista si perde tra tempeste e naufragi, in una scenografia fluttuante con cambi di quadri e immagini che lasciano lo spettatore stupito e spiazzato, con la curiosità di conoscere ciò che accadrà dopo. Ulisse è in balia degli eventi e dei personaggi, rimarcando sempre più la sua condizione di uomo senza terra. Viaggio dopo viaggio, naufragio dopo naufragio, l’eroe del poema omerico vive il dramma di vedere il proprio destino gestito e manovrato dal governante o dal sovrano della terra in cui sbarca. Lo spettacolo è caratterizzato da uno stile contemporaneo di linguaggio e azioni, con pochi elementi essenziali e alcuni strumenti etnici suonati a vista che danno forza al ritmo delle scene. La rappresentazione è prodotta da AnimaScenica Teatro, con la direzione tecnica di Luca Piccolotti. I protagonisti sul palco oltre a Irene Paoletti sono Elisa Bartoli, Gabriele Bonafoni, Lorenzo Robino e Valeria Petri.
Per informazioni chiamare il numero 334 1030779 o scrivere a teatridigrosseto@gmail.com.

Click to comment

Rispondi

I più letti di oggi

Copyright © 2020 GSTV24 - GrossetoSport Contatti: email - redazione@gstv24.it