Quantcast
Magliano, il Sindaco Cinelli: “Amministrazione bloccata? Il Pd evidentemente non gira per il territorio. Le mie dichiarazioni hanno mosso le acque e sono certo che troveremo la sintesi”

Magliano, il Sindaco Cinelli: “Amministrazione bloccata? Il Pd evidentemente non gira per il territorio. Le mie dichiarazioni hanno mosso le acque e sono certo che troveremo la sintesi”

Redazione Nessun commento

Il Pd di Magliano parla di amministrazione bloccata? E’ falso e questo dimostra che la minoranza non gira per il territorio o, peggio, non si affaccia neppure dalla finestra di casa”. Così il Sindaco di Magliano Diego Cinelli replica al segretario comunale democratico e consigliere di opposizione Gianfranco Pastorelli. “Il progetto politico del Pd – sostiene Cinelli- è stato un fallimento già in campagna elettorale, visto che abbiamo vinto con il 60 per cento dei voti, questo a dimostrazione del giudizio che avevano i maglianesi dei primi anni della nostra amministrazione”. Sulle notizie apparse sui giornali Cinelli rassicura il Pd. “A parte le schermaglie sulla stampa – afferma il Sindaco- sono convinto che la maggioranza si ricompatterà per portare a termine l’ultimo anno di mandato e lo farà non nel proprio interesse, ma di quello dei cittadini. Di fronte ad una situazione di stallo, che rischiava di rallentare l’operatività della macchina amministrativa, ho fatto un’uscita che è servita a smuovere le acque, adesso starà a me come Sindaco trovare la giusta sintesi tra le richieste dei due gruppi politici che mi sostengono ed a tradurle in obiettivi da raggiungere per completare le opere previste nel programma elettorale visto che ci sarà da stanziare un ulteriore avanzo di amministrazione”. Sull’attività dell’amministrazione Cinelli attacca il Pd. “Questa maggioranza – sostiene Cinelli- ha realizzato opere attese da tempo in tutti i paesi. A Pastorelli, cui sta a cuore Montiano, ricordo come in quattro anni abbiamo tolto le transenne presenti, rinnovato i parchi gioco e messi in sicurezza, asfaltato le strade, rifatto i bagni pubblici, potato e messo in sicurezza le piante. Con la Asl abbiamo rinnovato l’ambulatorio e il centro prelievi. Grazie a un bando da 55mila euro toglieremo le transenne e rifaremo il muro in via Guido Belvedere Santini, oltre a risistemare altre strade e ristrutturare piazza Cappellini. Dopo i campi sportivi di Sant’Andrea e quello di Magliano, i cui lavori sono in corso, sistemeremo anche quello di Montiano. Tutto questo senza dimenticare che l’amministrazione, come tutta Italia, si è trovata a dover affrontare anche l’emergenza Covid in cui non si è risparmiata, distribuendo mascherine e pacchi alimentari nel pieno della pandemia e con il Sindaco in prima persona che ha girato per le campagne senza mai lasciare indietro nessuno”. L’ultima battuta riguarda l‘ecomostro di Magliano. “A riprova che non siamo bloccati – conclude Cinelli- tra meno di un mese abbatteremo l’ecomostro sotto le Mura di Magliano, voluto dall’amministrazione di cui Pastorelli faceva parte, e che noi toglieremo restituendo alla cinta muraria la sua originaria bellezza. Spero che quel giorno Pastorelli sia in prima fila a prendere atto di quanto ha fatto e sta facendo ancora questa amministrazione”.

Leave a comment

Rispondi