Quantcast
Connect with us

Attualità

Elezioni Rsu: la Cisl Funzione pubblica primo sindacato ad Orbetello

Buoni risultati anche nella Asl e negli enti locali, dove guadagna 4 seggi a Follonica, Santa Fiora, Seggiano e Scansano

Published

on

Cresce la rappresentantività della Cisl Funzione pubblica di Grosseto. Si sono concluse ieri, infatti, le elezioni delle Rsu negli enti locali, nelle funzioni centrali e nella sanità. E la Cisl Funzione pubblica si afferma come il primo sindacato nel Comune di Orbetello.

“Sui 33 enti locali presenti in provincia – spiega la segreteria della Cisl Funzione pubblica – avevamo presentato 20 liste: in 11 enti locali abbiamo confermato i seggi della Rsu precedente, mentre abbiamo ottenuto buoni risultati nei comuni di Santa Fiora, Seggiano, Follonica e Scansano dove non eravamo presenti da anni e siamo tornati, invece, ad essere componenti della Rsu”. Anche nella Provincia di Grosseto la Cisl Fp conferma il proprio seggio, mentre il risultato migliore si è registrato a Orbetello, dove la Cisl si attesta come primo sindacato: “Abbiamo ottenuto – precisa la segreteria, composta da Luciano Biscottini, Simona Piccini e PatriziaPieri – 34 preferenze su 81 voti e siamo l’unico sindacato, quindi, ad essersi aggiudicato due seggi sui cinque disponibili”.

Un balzo avanti si è registrato anche in Regione, dove i dati provvisori parlano di 14 seggi rispetto agli 8 della precedente tornata elettorale. Soddisfacenti anche i risultati nel comparto della Sanità: “Abbiamo registrato un lieve aumento delle preferenze con una sostanziale conferma dei dati delle ultime elezioni”. Per quanto riguarda gli enti statali e parastatali si sono confermati i risultati della situazione del 2018. 

“Quella che si è appena conclusa è stata una campagna Rsu difficile – spiega la segreteria di Cisl Funzione pubblica – ma che ha portato buonirisultati. Inizialmente speravamo in un posticipo della fase elettorale, magari con uno spostamento al periodo estivo, proprio perché la decisione di fare campagna elettorale nel pieno periodo di emergenza covid non è stata semplice e, anzi, ci ha penalizzato. I quasi due anni di chiusura degli accessi agli uffici pubblici hanno creato una mancanza di socialità che ha reso più difficile il compito di diffondere le strategie sindacali. Come se non bastasse abbiamo avuto anche molti iscritti risultati, purtroppo, positivi in questo periodo di fase elettorale; questo ha reso più difficile il nostro lavoro anche se i risultati numerici alla fine ci hanno premiato. Siamo anche felici di aver trovato una squadra di candidati molto disponibili, con rappresentanti di tutte le fasce di età, che testimoniano un momento sindacale importante in cui anche i giovani hanno ripreso a fare attività sindacale e questo ci fa ben sperare per il futuro”.   

Infine ottimo risultato per la Cisl anche sulla polizia locale con un aumento degli iscritti nell’ultimo anno e una maggiore presenza di candidati. 

Click to comment

Rispondi

I più letti di oggi

Copyright © 2020 GSTV24 - GrossetoSport Contatti: email - redazione@gstv24.it