Quantcast
Connect with us

Attualità

 Il 25 maggio alle 18 al Cassero  “Woman in Concert”

Published

on

L’Associazione Musical-mente Città di Grosseto, presieduta da Valentina Corsetti, è attiva nel mondo del volontariato soprattutto con l’organizzazione di laboratori di musicoterapia e dopo scuola musicali per bambini. L’Associazione nasce con lo scopo far diventare i ragazzi parte attiva della comunità, rendendoli in grado di esprimersi attraverso la musica e contribuendo così allo sviluppo della personalità, a relazionarsi con gli altri e a migliorare il funzionamento generale della vita. Musical-mente aiuta inoltre le altre associazioni tramite raccolta fondi ed organizzazione di eventi e fa parte del Mosaico del Volontariato che comprende 16 associazioni che hanno come unico scopo l’aiuto del prossimo.

Musical-mente ODV ha subito aderito con convinzione al progetto del direttore artistico Daniela G. Samperi per la realizzazione di un concerto di beneficenza a favore delle donne coadiuvando l’associazione Olympia de Gouges, anch’essa parte del Mosaico del Volontariato. L’evento, coorganizzato con l’Istituzione Le Mura, è inserito nel palinsesto “ci si vede sulle Mura” ed è patrocinato dal Comune di Grosseto, dalla Provincia di Grosseto e dalla Misericordia Grosseto che sarà sul posto con una postazione e con del personale BLSD.  Appuntamento con Woman in Concert al Cassero il 25 maggio alle ore 18.

L’evento consisterà in un concerto dove saranno protagoniste le Donne, Daniela G. Samperi canterà accompagnata al piano da Andrea Vanni, al violino da Alessandro Golina e alla fisarmonica da Stefano Iodino (dal 2012 al fianco di Massimo Ranieri, presente nello spettacolo “Sogno e son desto” con all’ attivo numerosi concerti in Italia e all’estero. Ha partecipato alle 3 edizioni Rai di Sogno e son desto prodotte da Bibi Ballandi). Ospiti della serata le cantanti Isabella del Principe e Luna, gli artisti Laura Sbrana con Giacomo Moscato e Valentina Corsetti si alterneranno con monologhi teatrali e letture. Al sax Vanessa Guadagno e al pianoforte Greta G. Guasconi. Sarà inoltre allestita la mostra della pittrice Marina Quattrini.

Al giorno d’oggi Il linguaggio della musica sembra essere il più efficace e universale mezzo di comunicazione, e non a caso sono stati usati i brani di Mia Martini, Mina, Fiorella Mannoia ed altre artiste, “Donne Italiane”, che con le loro canzoni hanno fatto la storia della musica. L’obiettivo di questo evento è sensibilizzare il pubblico sul tema della lotta contro la violenza sulle donne.

“Sin dal primo momento – commenta Valentina Corsetti presidente Musical-mente odv  – ho sposato pienamente il progetto del Maestro Daniela G. Samperi sul tema delle donne aiutando l’associazione Olympia de Gouges, con me nel Mosaico, perché organizzato in modo da intervallare i brani musicali con momenti di riflessione. Seguendo un unico filo conduttore, si illustreranno le forme di violenza sulle donne che, per quanto differenti, risultano tutte drammaticamente riconducibili a una stessa matrice, che mira alla cancellazione della donna, sia dal punto di vista fisico, sia da quello psicologico. Unire il canto ad un impegno sociale e di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne ha come finalità il coinvolgimento di un ampio gruppo di ascoltatori, sia donne che uomini, ed in particolare giovani”.

Click to comment

Rispondi

Notizie sportive





I più letti di oggi

Copyright © 2020 GSTV24 - GrossetoSport Contatti: email - redazione@gstv24.it