Quantcast
Buoni pasto: l’accordo di Cna per il sistema GoGo Food va incontro alle piccole imprese

Buoni pasto: l’accordo di Cna per il sistema GoGo Food va incontro alle piccole imprese

Redazione Nessun commento

Minori costi di commissione, nessun bisogno del pos, pagamento in euro entro 36 ore dall’emissione della fattura: sono questi i vantaggi del sistema GoGo Food, messo a punto dall’azienda grossetana Affidaty spa, con la quale Cna Grosseto ha avviato una collaborazione per superare i problemi legati alla gestione dei buoni pasto, rendendoli più convenienti per le piccole e medie imprese.

 GoGo Food, infatti, è il sistema di buoni pasto, completamente digitale, pensato per agevolare le imprese che decidono di ricorrere al sistema dei buoni pasto attraverso una app scaricabile su tutti i dispositivi. Le commissioni, per i bar e i ristoratori aderenti, possono arrivare al massimo al 9,1%, contro il 30% di altri sistemi, e per gli associati di Cna il costo di commissione è del 3,5%.

“Sappiamo che i principali circuiti di buoni pasto – dice Anna Rita Bramerini, direttore di Cna Grosseto – non sono convenienti per le imprese della ristorazione perché necessitano di sistemi particolari, perché hanno alte commissioni e per i tempi lunghi di pagamento e conversione dei buoni pasto in denaro, come dimostra anche la protesta di oggi. Con l’accordo sottoscritto con Affidaty abbiamo cercato di fare una proposta diversa alle nostre imprese, proponendo di aderire, a costi più vantaggiosi, a questo progetto”.

 L’idea alla base di GoGo Food è quella di rendere i buoni pasto un’opportunità per i piccoli esercenti: abbattendo i costi e velocizzando i pagamenti, il buono pasto torna ad essere un servizio vantaggioso per tutte le categorie e non più solo un plus per la grande distribuzione.

 Sono oltre 30 le aziende associate a Cna che sono già entrate a far parte del sistema: “E che possono decidere di entrare in rete in qualsiasi momento e con processo molto semplice – aggiunge Bramerini-: basta effettuare una registrazione e in poche ore si è indicati nella mappa degli esercizi convenzionati”.

 Il sistema di GoGo Food è conveniente e sicuro anche per gli utenti e per le aziende che decidono di erogare buoni spesa per il proprio personale: perché si basa sul meccanismo della blockchain, che tutela completamente l’identità digitale di chi ne fa uso, e perché non esistono quantitativi minimi di buoni pasto da acquistare per l’azienda che intende emetterli. Inoltre, sulla app e sul sito dedicato è presente un servizio di assistenza tecnica via chat.

Per informazioni è possibile scrivere a d.pizzetti@cna-gr.it o chiamare il numero 3351474729

Leave a comment

Rispondi