Quantcast
Connect with us

Attualità

Prima giornata della raccolta di San Lorenzo

Published

on

diocesi-di-grosseto-raccolta-di-san-lorenzo-generi-alimentari

Saranno una trentina i volontari che questo sabato, 30 luglio, saranno presenti nei supermercati Coop di via Inghilterra, via Emilia e Maremà, a Grosseto, per la prima delle due giornate della Raccolta di San Lorenzo 2022.

L’ottava edizione dell’iniziativa voluta dalla Diocesi per raccogliere prodotti alimentari a lunga conservazione per la Bottega della solidarietà di Caritas segue ormai un’organizzazione collaudata, che vedrà fin dall’apertura dei punti vendita e per l’intera giornata di sabato, volontari con la pettorina verde provare a coinvolgere chi si recherà a fare la spesa a contribuire a questo gesto di solidarietà nel nome del patrono di Grosseto, che ha offerto la sua vita per Cristo e per i poveri.

Cosa donare? Pasta, olio, farina, zucchero, prodotti in scatola, riso e ogni altro tipo di alimento a lunga conservazione, ma anche prodotti per l’igiene personale e per i bambini (a partire dagli omogeneizzati, di cui c’è sempre bisogno). Quanto sarà raccolto verrà stoccato nel magazzino della Bottega della solidarietà, in via Pisa, dove ogni giorno volontari accolgono famiglie in stato di disagio, che possono fare gratuitamente la spesa esercitando il diritto di scelta.

La Raccolta andrà avanti per l’intera giornata di sabato, fino alla chiusura d’orario dei supermercati. Il 6 agosto si bisserà nei punti vendita Conad di Grosseto (via Scansanese, via Clodia, Aurelia Antica e via Senegal). In questo modo, un po’ tutta la città sarà “coperta” e chiunque lo vorrà potrà contribuire, anche con un solo prodotto donato, a non interrompere il flusso della carità che, soprattutto dopo lo scoppio della pandemia, sta richiedendo sforzi sempre maggiori per fronteggiare i bisogni.

Click to comment

Rispondi

Notizie sportive





I più letti di oggi

Copyright © 2020 GSTV24 - GrossetoSport Contatti: email - redazione@gstv24.it