Quantcast
Dalla salvaguardia allo sviluppo del territorio: approvate le linee programmatiche della Giunta Morini 

Dalla salvaguardia allo sviluppo del territorio: approvate le linee programmatiche della Giunta Morini 

Redazione Nessun commento

Durante il Consiglio comunale di ieri, giovedì 28 luglio, sono state approvate le linee programmatiche per il mandato 2022-2027. Ripartendo dal lavoro svolto in questi anni di amministrazione, in cui sono state apprese competenze fondamentali portando alla conoscenza profonda del Comune di Manciano, è stato delineato un programma che prevede lo sviluppo di obiettivi su macro aree per essere pronti a affrontare le nuove sfide che il contesto attuale, di ripresa post Covid e di crisi politica ed economica internazionale, ci presenterà. Le macro aree su cui l’amministrazione comunale andrà a lavorare sono turismo: consolidamento e l’attestazione di Manciano come una delle eccellenze della Maremma; agricoltura: sviluppo, innovazione a salvaguardia del territorio; infrastrutture e viabilità: valorizzazione del patrimonio rurale e urbano mediante progetti di riqualificazione e rigenerazione; ambiente: controllo e miglioramento del territorio attraverso sistemi integrati; Pnrr: assegnazione delega Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, reperimento e gestione delle risorse, attuazione degli interventi, sia nella fase di start up sia in quella operativa; istruzioneeducazione e sport con progetti strutturati e digitalizzati sul territorio; sociale, salute e politiche giovanili: integrazione e realizzazione del senso civico di appartenenza alla comunità; cultura: valorizzare l’esistente, metterlo a sistema, relazionarlo con l’esterno e promuoverlo a livello nazionale. Il Consiglio comunale di ieri è stato presenziato dal sindaco Mirco Morini, gli assessori, i consiglieri di maggioranza e dei consiglieri di minoranza presente solo Hannah Lesch: gli altri assenti giustificati.  

Leave a comment

Rispondi