Quantcast
Connect with us

Attualità

Una nuova strada per Rispescia

La Giunta comunale ha approvato il Piano Particolareggiato del Traffico Urbano (PPTU) redatto dal Servizio Mobilità per la frazione di Rispescia.

Published

on

comune-grosseto

L’intervento nasce dalla cristallizzazione di una serie di criticità riguardanti la località grossetana: tutte le vie in genere risultano di sezione limitata e spesso con fossetta laterale, che non solo impedisce la sosta, ma crea difficoltà anche ai pedoni; via del Lavoro ha un doppio senso di circolazione che produce un traffico intenso, data anche la presenza di un piccolo centro commerciale; via S. Maria Goretti si caratterizza per una larghezza di soli cinque metri circa, quindi del tutto insufficiente per sopportare un flusso di circolazione a doppio senso e di subire anche la sosta degli autoveicoli sulla banchina; via Maremma Nuova, nell’immissione in via Italia, risulta pericolosa per le auto in sosta e le vie dell’Indipendenza e del Plebiscito risultano particolarmente congestionate durante gli orari di entrata e di uscita dei ragazzi dalla scuola.

Il progetto riqualificherà tutto il centro abitato di Rispescia tramite l’istituzione di una Zona 30. Inoltre, è stata prevista una programmazione sistematica d’interventi per regolare la rete stradale della località. Le opere di moderazione del traffico saranno finalizzate ad aumentare la sicurezza nell’intero reticolo, soprattutto a favore dell’utenza debole.

Gli interventi riguarderanno molteplici ambiti, come i flussi di attraversamento, provenienti da nord e diretti alla vicina località di Alberese o al Parco Naturale, i veicoli saranno indotti a percorrere la via S. Maria Goretti e la SP 59 Alberese, evitando il centro abitato. All’ingresso della Zona 30 sarà realizzata una rotatoria, atta ad agevolare il deflusso dei veicoli in transito. Verrà mantenuto l’asse a doppio senso di marcia di via Italia – via della Costituzione, mentre le altre vie a senso unico saranno organizzate per fluidificare l’area della scuola e per scoraggiare l’uso ai veicoli pesanti. L’intersezione di via Maremma Nuova con via dell’Indipendenza sarà migliorata attraverso degli interventi di copertura delle fossette.

“Il Piano persegue lo scopo della riduzione dei punti di criticità, della regolamentazione della sosta e dell’alleggerimento dei flussi di traffico interni al centro abitato – hanno dichiarato Antonfrancesco Vivarelli Colonna, sindaco di Grosseto, e Fausto Turbanti, assessore con delega alla Mobilità -. In questo modo si produrrà un abbattimento sensibile della presenza veicolare di transito, un incremento imponente della sicurezza e un maggior rispetto dell’Ambiente e della qualità dell’aria. Ci sarà, infine, un abbassamento dei costi soggettivi per gli utenti, in quanto non saranno più costretti, grazie al nuovo sistema di circolazione, a ricorrere alla modalità di stop and go.”

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I più letti di oggi

Copyright © 2020 GSTV24 - GrossetoSport Contatti: email - redazione@gstv24.it