Quantcast
Connect with us

Attualità

Scansano, l’ex assessore Tenerini: “Nel cantiere in piazza a Scansano violate le più elementari norme di sicurezza. Come fa il Comune a permetterlo?”

Published

on

“Come è possibile che un’amministrazione possa permettere che si violino le più elementari norme sulla sicurezza, come avvenuto in piazza con l’uomo infortunato alle gambe che si è arrampicato su una gru?”. Lo domanda l’ex assessore di Scansano Giancarlo Tenerini dopo il post pubblicato su Facebook e sui blog scansanesi. “La sicurezza – afferma Tenerini- non può essere messa a rischio per gioco, fatto ancor più grave se avviene in un cantiere pubblico. Riteniamo che quanto accaduto non sia tanto un atto di goliardia, ma un fatto da analizzare senza quella superficialità con cui molti lo hanno accolto”. Secondo Tenerini accanto alla gravità del fatto c’è la facilità di accesso ai mezzi impegnati nei lavori. “Mi ha lasciato perplesso la possibilità con cui si è avuta libertà di accesso alla gru – afferma- Non capisco se la persona sia stata aiutata e il ruolo che possono aver avuto i dipendenti eventualmente presenti sul posto. Occorre fare chiarezza e soprattutto capire di chi siano le responsabilità. Non vogliamo punizioni esemplari, non vogliamo fare gli sceriffi, ma sapere che cosa non ha funzionato e come evitare che questi fatti accadano di nuovo nel futuro. Troppe volte, anche negli ultimi mesi, abbiamo pianto in tutta Italia tragedie accadute per aver sottovalutato i rischi, troppe volte abbiamo pagato la faciloneria con cui si affrontano le cose. Non vogliamo che questo accada anche a Scansano!”

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizie sportive





I più letti di oggi

Copyright © 2020 GSTV24 - GrossetoSport Contatti: email - redazione@gstv24.it