Quantcast

Al via i laboratori di Grosseto Città Aperta. Mercoledi 10 incontro su ex centro canoa di Istia e fiume Ombrone

Redazione
2 Min Read

Mercoledì 10 novembre si svolgerà il primo appuntamento del laboratorio partecipato di rigenerazione urbana e progettazione ambientale per il ridisegno dell’area ‘ex centro canoa’ di Istia d’Ombrone: ‘Così vicino, così lontano. Riappropriamoci, del fiume del “nostro” fiume’.

Con questo tema l’associazione politico-culturale Grosseto Città Aperta inaugura PART.I.LAB., il Laboratorio Permanente di Partecipazione e Integrazione, un percorso di crescita condivisa e rinascita culturale verso la rigenerazione delle aree a maggiore criticità urbanistica, sociale, abitativa e ambientale.

Alcuni giorni fa correva il cinquantacinquesimo anniversario della piena del ’66, e da quel giorno il fiume è stato visto, anche a ragione, come un nemico; però soltanto come un nemico, e non come una risorsa. Grosseto è una delle pochissime città italiane ed europee ad essere così vicina ad un fiume, tra l’altro un bellissimo corso d’acqua, e al tempo stesso ad esserne così lontana.

A differenza dell’Arno, l’Ombrone vanta una quasi totalità di sponde non cementificate, una risorsa – oggi – di valore inestimabile. Aver permesso il degrado dell’area dell’ ‘ex centro canoa’ di Istia d’Ombrone è semplicemente un non-senso. Di fatto, essa rappresenta l’unico affaccio ‘urbano’ sull’Ombrone e per questo offre un potenziale enorme.

Durante l’incontro – che sarà coordinato dall’Architetto Giovanni Fontana Antonelli – saranno presentati i temi per la discussione, i limiti dell’area di studio e delle proposte, corredati da carte, foto aeree e da una carrellata di fotografie recenti (anche se i partecipanti sono incoraggiati a fare un sopralluogo sul posto prima dell’incontro), e saranno discusse le idee, anche di concorsi ed eventi, per il riuso dell’area e delle strutture che su di essa insistono.

L’iniziativa è aperta a tutti e si svolgerà dalle 17.00 alle 19.00 presso la sede di Grosseto Città Aperta in via Aldobrandeschi n. 12, nel centro storico di Grosseto.

L’incontro si svolgerà al chiuso e pertanto è richiesto il green pass.

Per informazioni: 340.3377002.

Associazione ‘Grosseto Città Aperta’

Share This Article
Leave a comment

Rispondi