Quantcast
Connect with us

Attualità

Magliano, comune in prima linea per la difesa della Convenzione di Istanbul contro la violenza sulle donne. L’iniziativa davanti al Municipio.

Published

on

comune-di-magliano-sindaco-Cinelli-e-Melosini-commissione-pari-opportunita

“La Maremma a fianco della Donne e il Comune di Magliano in Toscana per la difesa della convenzione di Istanbul a tutela delle donne vittime di violenza”. E’ lo striscione, apposto davanti al Municipio, con cui anche l’amministrazione comunale maglianese ha aderito all’iniziativa di “La Maremma a fianco delle donne”, dopo che, a fine marzo, la Turchia ha deciso di uscire dalla Convenzione firmata proprio nella città del Bosforo e che ha suscitato indignazione a livello internazionale. “Un fatto grave – afferma la presidente della commissione Pari opportunità del Comune di Magliano Doriana Melosini – che dà forza a paesi reazionari che non hanno firmato la Convenzione o a quelli che vi si oppongono. Dalla Maremma e da un comune come Magliano parte comunque una delle tante gocce di protesta che speriamo possano diventare un fiume per sensibilizzare ancora di più a livello internazionale questo tema”. La Melosini ricorda come anche in Italia su questo fronte ci sia ancora molta strada da percorrere. “Nel 2017 – afferma la presidente della Commissione Pari Opportunità- l’Italia è stata segnalata alla Corte Europea dei Diritti Umani per il mancato rispetto, protezione e assistenza per i casi di violenza domestica ed ha dovuto annualmente fornire i dati sui progressi raggiunti. Ancora oggi nel nostro Paese non mancano ostacoli affinché la protezione dalla violenza sulle donne sia effettiva e per fare in modo che siano messe in atto politiche di prevenzione. I dati forniti in materia sono ancora preoccupanti. Per questo il Comune di Magliano. e parlo anche da consigliera comunale, ha aderito all’iniziativa”. Un plauso giunge dalla Vicesindaco Mirella Pastorelli che ha la delega alle pari opportunità. “Magliano è in prima linea per la tutela dei diritti delle donne- afferma la Pastorelli- Questo è un obiettivo importante raggiunto dall’amministrazione che crede in questi temi, grazie anche al lavoro svolto con passione e competenza dalla Commissione Pari Opportunità. Anche dal nostro territorio parte un segnale forte e questo ci deve rendere orgogliosi”. Un sostegno forte arriva anche dal Sindaco Diego Cinelli. “Un plauso va alla nostra commissione pari opportunità- afferma- per tenere alta l’attenzione su questa piaga della società. Crediamo che anche da un piccolo comune si possa levare una voce forte a favore delle donne”.

Click to comment

Rispondi

I più letti di oggi

Copyright © 2020 GSTV24 - GrossetoSport Contatti: email - redazione@gstv24.it