Quantcast
Connect with us

Attualità

Somministrava alcool ai minori, sanzione per un pubblico esercizio a Marina di Grosseto

Published

on

marina di grosseto

Nel corso dei controlli disposti per il fine settimana sulla movida nella provincia, a Marina di Grosseto il personale della Questura e della Polizia municipale del Capoluogo ha accertato che – in un pubblico esercizio presente nella frazione balneare – venivano somministrate bevande alcoliche a un soggetto minorenne. Tale violazione, oltre alla sanzione amministrativa, in caso di reiterazione, comporta  la chiusura del locale e in taluni casi la denuncia penale. Le istituzioni tengono alta l’attenzione su questo tipo di controlli a tutela della salute di fasce più deboli come i giovani, meno consapevoli dei rischi che comporta l’uso di alcol.  In particolare: 
“L’Amministrazione comunale, attraverso la Polizia municipale di Grosseto, collabora attivamente ai controlli sul territorio disposti e attuati dalla Questura, nel fine settimana intensificati nelle frazioni balneari e nei punti più frequentati anche e soprattutto dai giovani – dicono il sindaco e l’assessore alla Polizia municipale e alla Sicurezza Fausto Turbanti -. Oggi più che mai bisogna prestare massima attenzione per le nuove generazioni, così da evitare e tenere sottocontrollo i disagi che ogni anno si verificano nelle località balneari della nostra costa, costringendo sia il Comune sia i privati a tutelarsi da episodi di vandalismo e degrado dovuti anche all’alcool. Per questo anche le attività commerciali e i pubblici esercizi sono sottoposti a regolari controlli da parte delle Forze dell’ordine e dei vigili urbani. Serve massima collaborazione”.

Click to comment

Rispondi

Notizie sportive





I più letti di oggi

Copyright © 2020 GSTV24 - GrossetoSport Contatti: email - redazione@gstv24.it