Quantcast
Connect with us

Ambiente

Torna Vivi in bici: è possibile iscriversi nuovamente a partire dal 4 ottobre

Published

on

Il Comune di Grosseto rinnova il progetto “Vivi in bici” sostenuto da Fiab Grosseto Ciclabile e Conad.

La prima edizione dell’iniziativa bike to work si è chiusa con oltre 178 partecipanti per 88mila km percorsi nel tragitto casa lavoro e un risparmio di oltre 14 tonnellate di CO2.

Per quanto riguarda la nuova edizione, i posti disponibili sono sempre 200; cambia invece la modalità di accesso: chi vuole partecipare dovrà registrarsi direttamente sull’applicazione Wecity, scaricabile su dispositivi Android e iOS, a partire dalle ore 9 del 4 ottobre inserendo il codice VIVINBICI2021. Le candidature eccedenti i 200 posti saranno inserite in lista di attesa.

Lo scopo del progetto è quello di promuovere l’utilizzo di mezzi sostenibili in città, puntando alla diminuzione di CO2 e contemporaneamente permettendo agli utenti di valutare la rete di piste ciclabili presenti sul territorio.

Il progetto prevede un incentivo di 25 centesimi di euro a chilometro percorso con la bicicletta nel tragitto casa-lavoro e casa-scuola/università e viceversa, con un tetto massimo giornaliero di 6 euro, di 50 euro mensili ed un tetto massimo annuale pari a 300 euro.

L’erogazione del contributo avverrà su base bimestrale per un periodo di 12 mesi a partire da ottobre 2021.

Per tutti i dettagli è possibile visionare l’Avviso al seguente link: https://new.comune.grosseto.it/web/comunicati/torna-vivi-in-bici-e-possibile-iscriversi-nuovamente-a-partire-dal-4-ottobre/

Click to comment

Rispondi

I più letti di oggi

Copyright © 2020 GSTV24 - GrossetoSport Contatti: email - redazione@gstv24.it