Quantcast
Connect with us

Ambiente

AdF, a Capalbio e Scansano, doppio taglio del nastro per la casina dell’acqua

6 dicembre inaugurazione delle casine dell’acqua, alla presenza dei Sindaci Gianfranco Chelini, Maria Bice Ginesi e del presidente di AdF Roberto Renai

Published

on

Si è iniziato da Capalbio Scalo in Via Abruzzo; alle ore 11, alla presenza del sindaco Gianfranco Chelini, e del Vice Sindaco Giuseppe Ranieri e del presidente di AdF Roberto Renai.

Si è continuato nel primo pomeriggio alle ore 15 a Scansano al Parco Comunale delle Cascine, alla presenza del sindaco Maria Bice Ginesi, del Vice Sindaco Matteo Ceriola, di assessori e consiglieri e del presidente di AdF Roberto Renai.

Tutte le casine installate sono geolocalizzate e possono essere individuate facilmente, come punti sulla mappa, utilizzando l’app WAIDY WOW disponibile gratuitamente per tutti i dispositivi Android e iOS.

Continua così il progetto di AdF “La tua acqua, il nostro impegno”, inserito nell’ambito delle numerose azioni messe in campo da AdF per raggiungere uno dei propri obiettivi primari: promuovere il consumo dell’acqua erogata dal gestore, buona, sicura e plastic free, in linea con gli obiettivi dell’Agenda ONU 2030, nel caso specifico con gli obiettivi n. 6 e n. 11.

“Siamo molto soddisfatti di poter inaugurare oggi la Casina dell’acqua – commenta Gianfranco Chelini, sindaco di Capalbio. Avviamo così una sperimentazione pensata non solo per dare un servizio in più ai cittadini, che potranno avere acqua buona e controllata gratuitamente o pagando una cifra simbolica per l’acqua gassata, ma soprattutto per l’importante azione educativa che c’è dietro a questo progetto: l’acqua, l’oro blu, è un bene di primaria importanza purtroppo esauribile. È nostro compito come amministratori e come cittadini imparare a riconoscere questo valore, evitando sprechi e, allo stesso tempo, imparando a godere di questo bene senza produrre rifiuti”.

“Poter disporre di un luogo dove riempire di acqua potabile i propri contenitori significa contribuire a rendere il nostro territorio plastic free e per questo ringraziamo anche Acquedotto del Fiora per le borracce che ha voluto regalare ai nostri studenti: è proprio da bambini che si acquisiscono le abitudini più radicate” – commenta Giuseppe Ranieri, vicesindaco di Capalbio.

Apprezziamo molto che anche Scansano possa avere la sua Casina dell’Acqua – dichiara il sindaco di Scansano Mari Bice Ginesi -. Quando ho saputo della sua istallazione, mi sono venute in mente le donne che con le “brocche” facevano la fila alle nostre fontane pubbliche: era un momento di incontro e aggregazione, momenti oggi più che mai persi e di cui tutti noi sentiamo il bisogno. La Casina dell’acqua vuol dire anche un risparmio economico per le famiglie e una sicura riduzione dell’inquinamento derivante dal consumo radicato delle bottiglie in plastica da produrre e trasportare. Bere acqua della Casina dell’acqua è inoltre per i cittadini accedere ad un’acqua sicura, in quanto controllata dall’Acquedotto del Fiora con monitoraggi puntuali.

Ringrazio per la disponibilità il presidente di AdF, e mi auguro che questo progetto possa allargarsi anche agli altri centri abitati del nostro comune.

“Consegnare l’acqua nelle case dei nostri cittadini, buona e sicura e uno dei doveri e onori di AdF, ma anche senza plastica – commenta il Presidente di AdF Roberto Renai – la nostra acqua fa bene alla salute e all’ambiente e vogliamo cogliere ogni occasione per promuoverne il consumo, con progetti che sono molto vicini anche ai cittadini più giovani, bambini e ragazzi.

L’inaugurazione delle casine inoltre offre l’occasione per dimostrare il nostro impegno nel territorio, per rispondere alle esigenze dei nostri soci e della comunità”.

E proprio per incoraggiare il consumo dell’acqua servita da AdF, ai bambini e ai ragazzi delle scuole del territorio saranno distribuite le borracce riutilizzabili, oltre alle mappe del progetto “Le vie dell’acqua”, che prevede la fruizione dei sentieri del Monte Amiata e la visita delle sorgenti più importanti.

Entrambe le casine dell’acqua erogano acqua naturale e gassata.

L’occasione è stata importante anche per condividere e valorizzare insieme alle amministrazioni comunali gli investimenti di AdF nel servizio idrico integrato nel comune di Capalbio pari a 3,5 milioni € e nel comune di Scansano pari a 570.000€ nel triennio 2019/2020/2021.

I più letti di oggi

Copyright © 2020 GSTV24 - GrossetoSport Contatti: email - redazione@gstv24.it