Quantcast
Connect with us

Attualità

Su il “Sipario incantato”: inizia la rassegna domenicale dedicata ai bambini e alle famiglie

Domenica 13 marzo al Teatro degli Industri “Qamar e Budur”, una storia ispirata a “Le mille e una notte”

Published

on

Inizia la rassegna “Sipario incantato”, dedicata ai bambini e alle famiglie. Il cartellone nasce dalla collaborazione tra il Comune di Grosseto e Toscana Spettacolo onlus: domenica 13 marzo alle ore 16 al Teatro degli Industri va in scena il primo appuntamento con lo spettacolo, adatto ai bambini dai sei anni, “Qamar e Budur”, storia tratta dalla celebre raccolta di novelle “Le mille e una notte”.

I biglietti sono disponibili online (comunegrosseto.ticka.it) o al botteghino del teatro, che domenica 13 marzo sarà aperto dalle ore 14.30. La produzione teatrale AnimaScenica, con il testo e la regia di Irene Paoletti, si concentra sulla storia d’amore tra Qamar e Budur. Un racconto che parla di diversità culturali, di distacchi generazionali, di magia e ricongiunzione. I protagonisti fanno parte di due famiglie reali di differenti culture: Qamar è un principe persiano, mentre Budur una principessa cinese. I loro genitori li obbligano ad unirsi in matrimonio contro la loro volontà, così i due giovani decidono di ribellarsi e vengono imprigionati nelle segrete. Grazie ai consigli di una maga, due strani genietti che si trasformeranno in amici invisibili riusciranno ad aiutarli e li guideranno in un viaggio di iniziazione all’amore e alla vita. Uno spettacolo celebre che mantiene tutta la sua modernità, che insegna i principi della diversità culturale, sempre attuali, dell’amore, del viaggio, della vita e della paura. Gli interpreti, attori e danzatrici, racconteranno ai bambini la storia del proprio personaggio all’interno del viaggio dei protagonisti, accompagnati da una colonna sonora onirica che incanterà i piccoli spettatori durante tutto lo spettacolo.

Click to comment

Rispondi

I più letti di oggi

Copyright © 2020 GSTV24 - GrossetoSport Contatti: email - redazione@gstv24.it