Quantcast
Paolo Pieraccini alla guida dell’associazione castiglionese Ospitalità Turistica

Paolo Pieraccini alla guida dell’associazione castiglionese Ospitalità Turistica

Redazione Nessun commento

È Paolo Pieraccini il nuovo presidente dell’Acot, Associazione Castiglionese Ospitalità Turistica. Una squadra che dirigerà insieme al neo eletto vice presidente Massimiliano Magrini, gestore dell’hotel Perla. Così è stato deciso durante la prima riunione del nuovo direttivo che si è tenuta il 3 maggio. Grossetano d’origine, Pieraccini da 25 anni vive a Castiglione della Pescaia, gestisce l’hotel Miramare e l’hotel Aqua insieme alla moglie Donatella Guidi. Si è formato sul campo a partire dalla classica gavetta, quindi cucina, gestione reception e clientela, fino a diventare direttore e a conoscere ogni aspetto dell’ospitalità. Votato all’unanimità, Pieraccini ha preso il posto del presidente uscente Assunto Rosi, del ristorante Cav Iris, che comunque resta all’interno dell’associazione e curerà le relazioni con le piccole e medie strutture. Ma non sarà l’unica dato che durante la riunione sono stati conferiti gli incarichi di maggior rilievo per la vita associativa: presidente e vice si occuperanno delle relazioni con l’amministrazione comunale, degli sponsor sempre il presidente insieme a Robi Veltroni, del Roccamare Resort, della valorizzazione del territorio/promozione Paola Bianchi, dell’hotel L’Approdo e cav L’Approdo, e Robi Veltroni, degli eventi Laura Raffi, dell’hotel Lucerna, e Carlo Castelli, di Riva del Sole Resort e SPA, a quest’ultimo spetterà anche la responsabilità di tesoriere. Infine Athos Fiscaletti, dell’hotel Mirella, che gestirà le relazioni con le altre associazioni del territorio, in particolare quelle del settore sportivo di cui ha una grande esperienza.

«La nuova squadra proseguirà il percorso che Acot ha iniziato da ormai quasi 50 anni – affermano il neo presidente Paolo Pieraccini e il vice Massimiliano Magrini – portando anche nuovi stimoli all’associazione. Ci teniamo a ringraziare il presidente uscente Assunto Rosi per l’attività svolta e danno un caloroso benvenuto ai nuovi consiglieri certi di poter ottenere una valorizzazione e un’attenzione sempre crescente nei confronti di Castiglione della Pescaia».

Il nuovo consiglio è stato eletto durante l’assemblea dei soci che si è tenuta il 27 aprile. Nell’occasione è stato conferito il titolo di consigliere onorario a Carlo Castelli, direttore di Riva del Sole Resort e Spa, per meriti acquisiti nel campo dell’ospitalità turistica e per l’importanza storica che indubbiamente rappresenta nella realtà castiglionese. Castelli ha accettato e ringraziato per la fiducia accordata.

Leave a comment

Rispondi