Quantcast
Connect with us

Attualità

Accordo tra Provincia e Difensore civico regionale

A palazzo Aldobrandeschi aprirà lo sportello decentrato

Published

on

provincia-e-difensore-civico

L’Amministrazione provinciale e il difensore civico della Toscana sono pronti a siglare la convenzione che permetterà di istituire lo sportello decentrato della difesa civica regionale anche a Grosseto. Il servizio, che verrà attivato in seguito all’approvazione dell’atto nel prossimo Consiglio provinciale in programma il 19 febbraio, sarà disponibile tutte le mattine dal lunedì al venerdì al secondo piano di palazzo Aldobrandeschi, in piazza Dante. Possono rivolgersi al difensore civico tutti coloro che si trovano in una situazione di conflitto con gli enti pubblici o con le società che gestiscono servizi pubblici: “Avere uno sportello decentrato – commenta il presidente della Provincia, Antonfrancesco Vivarelli Colonna – significa offrire un servizio in più ai cittadini che hanno meno dimestichezza con gli strumenti informatici. Basterà, infatti, recarsi allo sportello e poi saranno gli operatori a inoltrare l’istanza alla Regione. Grazie al difensore civico per l’attenzione dimostrata verso il nostro territorio”.

“Ci tengo a ringraziare il presidente della Provincia Antonfrancesco Vivarelli Colonna e il segretario generale Emilio Ubaldino – dichiara il difensore civico regionale Sandro Vannini – per la disponibilità, non scontata, che hanno dimostrato nell’attuare questo progetto e per il supporto logistico e organizzativo che ci hanno fornito”

I più letti di oggi

Copyright © 2020 GSTV24 - GrossetoSport Contatti: email - redazione@gstv24.it