Quantcast
Connect with us

Attualità

Aumento carburanti, Fabrizio Rossi (FDI): ‘Autotrasportatori, tassisti, Ncc, bus turistici, ecc. settori che non possono resistere a questa impennata di prezzi’

Published

on

Fabrizio Rossi, presidente regionale di Fratelli d'Italia Toscana

“E’ un grido d’allarme disperato, quello che giunge da parte di tutto il mondo dell’autotrasporto, un comparto attualmente messo in ginocchio all’impennata dei prezzi del carburante che giorno, dopo giorno aumentano inesorabilmente, e che rischia di bloccare tutto il Paese”, a dichiararlo è Fabrizio Rossi, coordinatore regionale Fratelli d’Italia Toscana.

“Il carburante che oggi viene venduto a prezzi stellari, – spiega Fabrizio Rossi – non è stato certamente acquistato ieri dalle grandi compagnie petrolifere, ma almeno un mese fa, quando i prezzi erano assai molto più bassi. I nostri parlamentari in quest’ultimi giorni hanno inviato un’interrogazione al presidente del consiglio Mario Draghi, al ministro dell’Economia e Finanza, Daniele Franco e al ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti per evidenziare questa paradossale situazione”.

“Draghi ha quindi due possibilità: – commenta il coordinatore regionale di FDI – la prima è quella di diminuire l’Iva, sulla quale tra l’altro alla luce di quest’ultimi aumenti speculativi sul prezzo del carburante sta introitando denari, rendendosi in qualche modo complice e beneficiario di questa speculazione, la seconda l’azzeramento delle accise sui carburanti. Tra l’altro, alcune delle quali, risalenti a guerre e atti d’inizio del secolo scorso”.

 “Come Fratelli d’Italia, auspichiamo con forza che il Governo si occupi quanto prima di questa emergenza dovuta al forte rialzo del costo del carburante, che non solo sta mettendo in ginocchio gli autotrasportatori e quindi il Sistema Italia, e tutto il settore legato in generale al trasporto come tassisti, Ncc, ecc., con ricadute negative anche su altri settori produttivi e sulle famiglie italiane. A quadro esplosivo, occorre una risposta certa e urgente da parte del Governo Draghi”, conclude Fabrizio Rossi.

Click to comment

Rispondi

I più letti di oggi

Copyright © 2020 GSTV24 - GrossetoSport Contatti: email - redazione@gstv24.it